TREK Marettimo-Egadi 2017 Visualizza ingrandito

TREK Marettimo-Egadi

60

Nuovo prodotto

Durata 8 giorni

Quota 730,00 euro

Calendario 2020

Date da definire da Aprile a Ottobre

Con revisione prezzo a Luglio e Agosto

E' possibile richiedere anche altre date

per gruppi di almeno 8 persone

Contattaci!

Giorgio Pace tel. +39 347 4111632

giorgiopace@katamail.com 

Pippo Bonanno tel. +39 368 7033969

giusbonanno@tiscali.it

Maggiori dettagli

Dettagli

Contattaci per avere informazioni!

Giorgio Pace tel. +39 347 4111632      giorgiopace@katamail.com 

Pippo Bonanno tel. +39 368 7033969  giusbonanno@tiscali.it

Larcipelago.gif

Le Egadi, il piccolo arcipelago all’Occidente della Sicilia, ci riporta ai tempi lontani della mitologia omerica, alla guerre puniche, alle vittorie di Caio Duilio e Lutazio Catulo, che fecero grande la flotta romana, da allora indiscussa regina del “Mar Nostrum”. Secoli più avanti, Vincenzo e Ignazio Florio, Angelo Parodi ed altri, con l’industria del Tonno in scatola e dei suoi derivati, vi impiantarono una modernissima e prospera attività imprenditoriale.

Le “Tonnare”, e gli stabilimenti che ne lavoravano il prodotto, diedero lavoro e benessere a centinaia di “tonnaroli” e operai.

0002506_isole-egadi-cruise-partenze-di-l

Oggi, la sorprendente offerta turistica delle 3 isole (Favignana il capoluogo, Levanzo e Marettimo le altre), estremo Ovest della costa siciliana, a circa 100 miglia dall’Africa e a meno di 200 dalla Sardegna, determina di un grande rilancio economico, in controtendenza rispetto alle statistiche nazionali.

In particolare Marettimo è sorprendentemente adatta a lunghe e gradevoli escursioni.

Un reticolo di quasi 100 km di facili sentieri, ben tracciati e perfettamente manutenzionati dall’Azieda Demaniale Foreste Regionali, ci conduce, attraversando i  prati fioriti di erica, la macchie di euforbia, di rosmarino e di mirto,  al ricordo del passaggio di Ulisse in quest’isola di capre e di lotofagi, ultima tappa del suo travagliato viaggio verso Itaca, dove viveva una popolazione “cara e gradita agli Dei, perchè non conosceva l’arte delle guerra”.

 

Programma di massima per MARETTIMO-EGADI

 

1° Giorno - Sabato. Arrivo a Trapani/Birgi o Palermo/Punta Raisi in mattinata. Trasfer con mezzi pubblici  di linea a Trapani/Porto. Incontro con gli Accompagnatori e imbarco in aliscafo per l’isola di Marettimo.

Sistemazione in camere a due letti con servizi. Cena in ottimo ristorante tipico, in riva al mare.

Trattamento di B&B + cena per la durata del soggiorno.

 

2° Giorno – Domenica. Escursione attraverso il facile sentiero di Punta Troia, ore 1,30 circa,

puntatroia.jpg

visita optional del Forte,

marettimo-forte.jpg

colazione al sacco, rientro per il sentiero, o, (optional) in barca, nel primo pomeriggio.

 

3° Giorno – Lunedì. Escursione a Monte Falcone, mt. 686, con vista a 360° sulla costa occidentale della Sicilia.


Colazione al sacco. Rientro per un panoramico sentiero alternativo, eccezionalmente fiorito. Durata dell’escursione 5 ore circa.

 

4° Giorno – Martedì. In aliscafo all’isola di Levanzo,

1280px-Levanzo-porto.jpg

per attività balneare e visita facoltativa, con guida-custode, alla Grotta del Genovese, ricca di graffiti del Paleolitico Superiore.

777-levanzo-lingresso-della-grotta-del-g

Immagine_cupole_Grotta-del-Genovese_1.jp

La si raggiunge a piedi in 50 minuti e si rientra per uno straordinario sentiero, a picco sui Faraglioni di Levanzo. Pranzo libero. Rientro nel pomeriggio a Marettimo.

 

5° Giorno – Mercoledì. Escursione a Punta Libeccio, sul versante Ovest di Marettimo.

libeccio.jpg

Percorso che si snoda su stradella camionabile. Ore 2,30 andata e altrettante per il rientro. Colazione al sacco.

 

6° Giorno – Giovedì. In aliscafo a Favignana, per attività balneare e shopping.

favignana.jpg

A scoprire gli angoli più esclusivi e panoramici dell’isola Capoluogo.

Visita optional allo Stabilimento Florio, luogo simbolo della storica lavorazione del Tonno.

ex-stabilimento-florio-rais-la-tonnara-d

Noleggio di biciclette possibile  presso un negozio convenzionato. Pranzo libero. Rientro in serata.

 

7° Giorno – Venerdì. Giro in barca privata dell’isola di Marettimo con sosta nelle grotte più significative e misteriose.

56-Marettimo-grotte-marine.jpg

Colazione al sacco e rientro in barca o a piedi per facile sentiero di 20 minuti. Colazione al sacco.

 

8° Giorno – Sabato. Rientro in aliscafo alle 7,45 c irca a Trapani, attività libera da definire in attesa del volo di rientro. Visite possibili: l'isoletta di Mozia, antico porto dei fenici; le Saline di Trapani e gli ultimi mulini a vento; Erice, ideale per la scienza, ideale per il riposo e il panorama.

panorama-trapani.jpg

L’aeroporto si raggiunge con mezzi pubblici di linea dal Porto di Trapani.

 


La quota comprende:

Sette giorni di mezza pensione in camere doppie con servizi, la prima colazione e la cena. Bevande standard comprese.

Gli aliscafi, le barche private e i traghetti di linea da e per il Porto di Trapani, e da Marettimo a Levanzo e a Favignana come descritto nel programma

Un accompagnatore per la durata del viaggio


La quota NON comprende:

I pranzi di mezzogiorno

Il viaggio fino al Porto di Trapani e da qui al luogo di residenza

Gli ingressi nei Musei e Siti archeologici

La pulizia delle camere

Gli extra in genere

Quanto non elencato ne “La quota comprende”

Non sono inclusi costi supplementari che dovessero derivare da ritardi o annullamenti dei trasporti marittimi a causa di forza maggiore.

S’intende che il programma di cui sopra può essere modificato a discrezione delle condizioni del mare, o su indicazione della Guardia Costiera di Marettimo.



Cosa portare:

Un borsone grande e uno zainetto piccolo

Attrezzatura balneare: costumi, crema solare e stuoia prendisole, occhialini o maschera subacquea

K-Way e sandali da spiaggia

Lampada frontale a pile

Occorrente da toilette personale

Pantaloni corti e magliette, un golf per le gite in barca o le serate fresche

Almeno due berretti da sole

Macchina fotografica

Le Egadi, storicamente cantate da Omero e da Virgilio, godono di un clima prettamente siciliano, qualche giornata ventosa, e qualche onda schiumosa non sono da escludere.

L’Accompagnatore ha a disposizione diverse soluzioni alternative e ampiamente soddisfacenti per la riuscita del viaggio.

Il servizio Meteo e le disposizioni della gente di mare, potrebbero condizionare le scelte operative.

Possibili altre date concordate con un gruppo di almeno 8 Partecipanti.

Contattaci per avere informazioni!

Giorgio Pace tel. +39 347 4111632      giorgiopace@katamail.com 

Pippo Bonanno tel. +39 368 7033969  giusbonanno@tiscali.it