La Sicilia di Montalbano Visualizza ingrandito

La Sicilia di Montalbano

30

Nuovo prodotto

Durata 8 giorni

Quota 710,00 euro

Calendario

E' possibile richiedere   qualsiasi data per gruppi di almeno 8 persone

Contattaci!

Giorgio Pace tel. +39 347 4111632

giorgiopace@katamail.com 

Pippo Bonanno tel. +39 368 7033969

giusbonanno@tiscali.it

Maggiori dettagli

Dettagli

Contattaci per avere informazioni!

Giorgio Pace tel. +39 347 4111632      giorgiopace@katamail.com 

Pippo Bonanno tel. +39 368 7033969  giusbonanno@tiscali.it

E’ un programma tutto nuovo, fatto apposta per conoscere una parte della Regione che non gode di grande visibilità, ma raccoglie una continua serie di scoperte e sorprese.

Dalle limpide acque dell’Anapo che scorrono a Pantalica tra le tombe pre-greche della popolazione dei “Siculi” del XIII° sec. a. C., alle tonnare abbandonate di Vendicari e Porto Palo, ai vigneti di Pachino (vini DOC a 14,5°) in alternanza alle serre di Pomodorini.

Dalle spiagge semideserte di Ispica e Marina di Ragusa, al faraonico porto di Pozzallo, e alle cave d’asfalto oggi abbandonate.

Il Teatro greco di Palazzolo Acreide, antica roccaforte della Siracusa di Dionigi il Grande, l’unico teatro greco in montagna, a quasi 1.000 mt. costruito a immagine e somiglianza di quello di Siracusa.

Tra le terrazze sulla spiaggia e i palazzi barocchi, residenza degli “indagati” del Commissario,  potrebbe  risuonare una  voce familiare: “Montalbano sono....”.

Programma
 
1° Giorno - Sabato. Arrivo a Catania e sistemazione al Camping Jonio in bungalows a 4 posti in due locali con aria cond., biancheria, bagno interno.

Visita del Centro Storico, Duomo, Chiese Barocche, Mercato del Pesce etc. Pranzo e cena liberi.



2° Giorno – Domenica. Partenza ore 8.00 per Palazzolo Acreide, arrivo ore 9,30. Sistemazione nelle camere e visita del Centro storico (vicoli, Chiese barocche, Museo,  zona archeologica col Teatro).

Pranzo libero. Gelato di benvenuto in una delle migliori pasticcerie della Sicilia.

Cena e pernottamento in Hotel, o Agriturismo.

3° Giorno- Lunedì.  Partenza ore 8.00 per la Riserva Naturale di Pantalica, un vero Canyon nella Val d’Anapo.

Straordinaria vegetazione percorrendo la ferrovia abbandonata che collegava Siracusa a Vizzini.

Escursione turistico-archeologica di 4 ore circa. Breve sosta a Ferla e colazione al sacco. Cena e pernottamento a Palazzolo Acreide in Hotel, o Agriturismo.

4° Giorno – Martedì. Partenza ore 8.00 per l'Oasi di Vendicari, Riserva naturalistica della Regione Sicilia, eccezionale luogo di sosta dei migratori. Folaghe, Cormorani, Spatole, Aironi e Fenicotteri....

Pranzo al sacco e pomeriggio a Noto. Capitale del Barocco Siciliano, distrutta dal terremoto del 1693, ricostruita in luogo diverso dall'originario, detta anche “Il giardino di Pietra” per le rifiniture dei suoi palazzi e Chiese. Patrimonio dell’Umanità, protetta dall’UNESCO.

Assaggio di Granita alle Mandorle in locale tipico.

Cena e notte a Palazzolo.

5° Giorno – Mercoledì. Partenza ore 8.00 per Cavagrande, altra Riserva Naturale. Escursione naturalistica-balneare di 5 ore circa. Facile. Pranzo al sacco.

Trasferimento sulla costa di Ispica per cena e notte in Albergo.

6° Giorno – Giovedì. Partenza ore 8.00 per le Cave d’asfalto abbandonate. Escursione facile di 3 ore circa. Pranzo al sacco. 

Nel pomeriggio visita di Modica, capitale del cioccolato siciliano, anche al peperoncino.

Visita e degustazione in una  pasticceria storica.

Cena e notte sulla costa di Ispica.


7° Giorno – Venerdì. Partenza ore  8.00 per la Cava della Misericordia, paesaggistica, antropologica, naturalistica, durata 3 ore circa. Pranzo al sacco.

Nel pomeriggio visita di Scicli e Ragusa Ibla, anch’esse ricostruite dopo il terremoto del 1693.

Cena e pernottamento sulla costa di Ispica.

8° Giorno – Sabato. Partenza ore  8.00 per Punta Secca (casa di Montalbano) e Marina di Ragusa per balneazione. Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita del Castello di Donnafugata (casa del mafioso) e trasferimento a Catania per un volo non prima delle 21.00.



Comprende:

6 giorni di mezza pensione in albergo a 3 stelle, o in Agriturismo o in B&B.

una notte al Camping di Catania nei Bungalows a 3-4 posti

una granita a Palazzolo e a Noto

i trasferimenti con mezzi privati

gli accompagnatori per la durata del viaggio e le loro spese



La quota NON comprende:

La cena del giorno d’arrivo e di quello di partenza

I pranzi di mezzogiorno (liberi o al sacco)

Gli ingressi a Musei e Riserve



Cosa portare:

Abbigliamento stagionale e informale

Borsone da viaggio (sconsigliate le valigie rigide), e zainetto 24H

Mantellina, K-Way e ombrello pieghevole

Bastoncini trekking

Scarponcini e scarpe da ginnastica

Coltello multiuso e lampada a pile

Asciugamano e occorrente per toilette

Contattaci per avere informazioni!

Giorgio Pace tel. +39 347 4111632      giorgiopace@katamail.com 

Pippo Bonanno tel. +39 368 7033969  giusbonanno@tiscali.it